Informazioni tecniche

Un Pizzasteel = 18 pietre da forno + un po 'di magia

Sì, ma chi ha spazio per 18 pietre da forno nel loro forno? Tuttavia, dovresti immaginare di comprimere 18 mattoni fino a uno spessore di 6 mm, e poi con un po 'di magia assicurati anche che possa condurre calore ed energia oltre al metallo.

Densità = La capacità di un materiale di immagazzinare energia
Conducibilità = La capacità di un materiale di assorbire / trasmettere energia
L'acciaio ha una densità molto più alta della pietra. Pertanto, l'acciaio pesa molto più delle pietre e può quindi immagazzinare molta più energia. Nel caso di una cottura tradizionale o di una pietra per pizza rilascia tutto il suo calore in 1-2 minuti, un acciaio da forno ha energia sufficiente per pompare l'impasto e iniziare la formazione della crosta sul fondo dell'impasto molto più velocemente e per un periodo più lungo di tempo.

Poiché l'acciaio è anche molto meglio nell'assorbire e trasmettere energia / calore, l'acciaio assorbirà nuovo calore durante il periodo di cottura in modo che il fondo dei tuoi prodotti da forno diventi bello e croccante e l'acciaio sarà pronto per la porzione successiva non appena il prima viene tolto dal forno.

Riscaldamento più veloce

A causa della grande conduttività, l'acciaio assorbe il calore molto più velocemente della pietra e sebbene l'acciaio da forno possa contenere molta più energia di una pietra da forno, l'acciaio da forno raggiunge la sua temperatura ottimale già dopo soli 35-45 minuti; in altre parole, contemporaneamente al riscaldamento del forno. In genere, una pietra refrattaria deve essere riscaldata per 80-100 minuti prima di essere pronta e "ricaricato" per 20 minuti quando il primo lotto è uscito dal forno.

Perché solo 6 mm?

Sì, ottima domanda!

Abbiamo effettivamente preso il viaggio da 10 mm a 6 mm da quando abbiamo iniziato a vendere l'acciaio da forno.

Abbiamo stabilito 10 mm quando abbiamo ipotizzato che "più spesso è l'acciaio, meglio è". Inoltre, "The Baking Steel Company" negli Stati Uniti ha offerto un'edizione di lusso del suo prodotto di 10 mm di spessore.

Tuttavia, dopo innumerevoli prove su fogli di spessore compreso tra 2 e 12 mm, abbiamo riscontrato che 6 mm è lo spessore ottimale. Bruscamente perseguito di 8 mm. In effetti, non abbiamo riscontrato alcuna differenza nei risultati di cottura sulle piastre da 6 e 8 mm, ma poiché 6 kg è più facile da maneggiare in cucina rispetto agli 8 kg, la scelta è scesa naturalmente a 6 mm :-).

Le piastre da 10 e 12 mm sono risultate (con nostra grande sorpresa) per produrre risultati più scarsi. Erano più lenti a riscaldarsi e in alcuni casi il fondo dei prodotti da forno diventava meno fragile e marrone rispetto al caso della cottura con i piatti più sottili. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che la piastra può assorbire solo nuovo calore dal basso (poiché l'impasto è in cima). Più spessa è la piastra, più lungo deve essere portato il calore prima che raggiunga il fondo dell'impasto.

4 e 2 mm hanno dimostrato di essere ok per una sola pizza, ma sono rimasti a corto di croccanti impronte di fondo su pane e focacce, soprattutto quando abbiamo cotto diverse porzioni di fila. Questi spessori semplicemente non contenevano abbastanza calore all'inizio della cottura.

Pertanto, ora vendiamo solo acciaio da forno con uno spessore di 6 mm

Perché non una teglia da forno in acciaio inossidabile?

Nell'immagine qui sotto, puoi vedere perché non abbiamo scelto di produrre il nostro acciaio da forno in acciaio inossidabile, anche se sarebbe un pensiero vicino.

L'acciaio inossidabile conduce calore molto peggio dell'acciaio a base di carbonio, a meno che il tuo forno non superi gli 800 gradi :-).

Acquistare Ora